LO SPREZZO DEL PERICOLO

DOPO L’USCITA di ieri non c’è più niente da dire sul sindaco di Teramo Maurizio Brucchi e la sicurezza delle scuole teramane. Nonostante ogni tanto affili (operativamente) alcune scelte corrette, sul piano della comunicazione il primo cittadino è maestro nel dilapidare… Leggi tutto »

 06 Set 2017 

SCUOLE: PER IL BENE DI CHI?

«Per il bene della città». È il nuovo mantra che l’amministrazione del sindaco di Teramo Maurizio Brucchi sta cercando di apporre sul dibattito pubblico cittadino nelle ultime settimane, sia nelle interviste in tv che nelle conferenze stampa. Lo ha fatto… Leggi tutto »

 01 Ago 2017 

IL COCOMERO È ASSICURATO

TERAMO – Il cocomero per l’amministrazione Brucchi è assicurato, qualsiasi sarà la nuova giunta prevista entro il fine settimana. Dopo il colpo d’immagine di ieri pomeriggio all’Ipogeo, dove il sindaco si è presentato da assessore unico per chiedere coesione e responsabilità… Leggi tutto »

 14 Giu 2017 

egocasa 2

L’analisi del voto: L’asse civico premia ancora

I partiti da soli straperdono. I partiti alleati ai movimenti civici vincono. Il Movimento Cinque stelle non è ancora considerato un’alternativa di governo credibile. I risultati delle micro elezioni comunali di domenica in provincia di Teramo, appena quattro Comuni, consegnano… Leggi tutto »

 13 Giu 2017 

SE L’ACQUA È UN RISCHIO

Sbagliano, continuano a sbagliare e hanno pure la possibilità di continuare a sbagliare ancora sulla pelle dei cittadini. Nella selva di istituzioni che dovrebbero garantire il diritto di bere acqua pulita è già scattata la caccia al colpevole, all’anello debole… Leggi tutto »

 12 Mag 2017 

IL MOSTRO MARINO DEL CERRANO

Prima ha deluso i vongolari, cui per anni è stato promesso che avrebbero continuato a pescare, nonostante di norma non sia consentito nei parchi marini. Poi sono arrivate le incongruenze rappresentate dai balneatori di Silvi, che per garantire il soccorso… Leggi tutto »

 06 Mar 2017 

E adesso #TUTTIATERAMO

Teramo – Dopo la manifestazione di ieri a Montecitorio, se dovesse cambiare qualcosa in meglio nel decreto terremoto, sarà tutto merito loro. Sarà merito dei milleottocento partiti dall’Abruzzo alla volta della Capitale per manifestare il disagio di un’intera comunità per le… Leggi tutto »

 03 Mar 2017 

Di polo in frasca

Bentornati a scuola. A tutti, finalmente. È vero, per alcuni studenti c’è voluto quasi un mese dalla scossa del 26 ottobre, ma da ieri Teramo può fregiarsi del suo primo “polo” scolastico alla vecchia Molinari. “Vecchia” perché la scuola media è… Leggi tutto »

 22 Nov 2016 

Il capoluogo decostruito

Povera Teramo, colpita dal terremoto e segnata dal “teramoto”. Una città transennata di arancione, con le piazze vuote, le strade sbarrate, lo sporco del vento e dell’abbandono, l’anima di capoluogo fiaccata dalla paura e tanta gente scappata di casa. Altro… Leggi tutto »

 08 Nov 2016 

egocasa 2

La scuola sicura che non c’è

Lo sanno tutti da anni, (anche i muri delle scuole) ma continuiamo a girarci intorno tra rassicurazioni dell’amministrazione, richieste di chiarimenti delle opposizioni, preoccupazioni dei genitori tornate alla paura del terremoto de L’Aquila, minacce di denunce e organizzazione di comitati…. Leggi tutto »

 08 Set 2016 

Pagina 1 di 1812345...Ultima »