Cultura. Torna a Natale la rassegna “Abruzzo dal Vivo”

  - Di Veronica Marcattili

TERAMO – Il consigliere regionale Luciano Monticelli annuncia in un comunicato l’edizione natalizia di ‘Abruzzo dal Vivo’, la rassegna voluta e sostenuta la scorsa estate dalla Regione Abruzzo per rivitalizzare il tessuto sociale dei 23 comuni del cratere sismico abruzzese 2016-2017. “L’idea – spiega  Monticelli, consigliere Delegato alla Cultura della Regione Abruzzo – è quella di riproporre una formula che nei mesi estivi ha riscosso molto successo, consentendo anche a piccoli borghi quasi dimenticati di tornare a vivere grazie ai moltissimi turisti accorsi per godere degli spettacoli. Proprio da questa considerazione è maturata la volontà di fare altrettanto in un periodo in cui l’Abruzzo può contare anche sul turismo invernale, oltre che godere delle suggestioni tipiche di questo particolare periodo dell’anno”.

Gli appuntamenti della seconda edizione di ‘Abruzzo dal Vivo Winter’, infatti, si snoderanno, questa volta dalla metà di dicembre 2018 alla metà di gennaio 2019.  Francesco Di Filippo, direttore del Dipartimento Turismo, Cultura e Paesaggio della Regione Abruzzo, spiega che sarà il MiBAC a finanziare la rassegna attraverso i fondi dedicati alla realizzazione di spettacoli dal vivo e grandi eventi nei centri colpiti dal sisma. “Sono certo – conclude il Delegato regionale alla Cultura – che il periodo natalizio scelto per dare vita a questa seconda edizione è il più giusto per la realizzazione di tale idea. Ciò che è accaduto nei mesi scorsi, con un coinvolgimento senza precedenti, ci dimostra che la formula può essere ripetuta e che il nostro territorio è ben lieto di accogliere progetti di tal genere. Ancora una volta pertanto torniamo a lavorare per dar spazio alla potenza della cultura come strumento di aggregazione e di crescita”.

(ACRA)