Teramo: sarà ballottaggio Morra – D’Alberto

  - Di Veronica Marcattili

TERAMO – Alle ore 12.30 di questa mattina si è concluso lo spoglio delle schede nelle urne di Teramo. I risultati confermano il ballottaggio fra Gianguido D’Alberto e Giandonato Morra.

I votanti per l’elezione del sindaco e del consiglio comunale a Teramo sono stati 31.567, cioè il 67,18 degli aventi diritto.

Un dato in deciso calo rispetto al 2014, quando la percentuale era stata del 74,24%.

Questi i dati DEFINITIVI. 

Sindaci:

Morra 10.638 (34,6%),

D’Alberto 6.492 (21,1%),

Rocchetti 5.063 (16,5%),

Di Dalmazio 3.532 (11,5%),

Cavallari 3.146 (10,2%),

Covelli 1.580 (5,1%),

Cardelli 271 (0,9%)
Liste:

Movimento 5 Stelle 3.934 (13,2%),

Futuro In 3.256 (10,9%),

Forza Italia 2.634 (8,9%),

Bella Teramo 2.596 (8.7%),

Partito Democratico 2.565 (8,6%),

Al Centro per Teramo 2.524 (8,5%),

Insieme Possiamo 2.303 (7,7%),

Fratelli d’Italia 2.085 (7%),

Lega 1.785 (6%),

Oltre 1.525 (5,1%)