Sant’Atto. Furti a raffica nella zona industriale

 

TERAMO – Furti a raffica nella notte tra venerdì e sabato nella zona industriale di Sant’Atto e San Nicolò. Nel mirino dei ladri sono finite alcune aziende al cui interno sono stati aggrediti in modo particolare i distributori automatici di bibite e snack. In tre casi i colpi sono riusciti e la banda ha portato via qualche migliaia di euro. Il furto più significativo è stato quello alla Pap dove oltre alle monete dei distributori sono stati rubati soldi custoditi negli uffici ed un furgone presente nel parcheggio antistante.

Sugli episodi indagano i carabinieri allertati dai sistemi di sicurezza delle aziende ed intervenuti nella zona industriale ma senza riuscire a bloccare i malviventi.