Nuovo codice della Protezione Civile: seminario a Pineto

  - Di Veronica Marcattili

PINETO – Il 15 marzo, a Pineto, seminario di formazione organizzato da Anci Abruzzo su ‘Il nuovo Codice della Protezione Civile – principali disposizioni di interesse per i Comuni’. Ad annunciarlo il presidente Luciano Lapenna. “Siamo una regione che ha fatto spesso i conti con le calamità e le emergenze, i cui amministratori hanno sempre necessità di lavorare con le norme e con i piani di protezione civile – sottolinea Lapenna – in questi giorni è stato varato il nuovo Codice della Protezione civile con nuove norme che investono il lavoro delle amministrazioni comunali a partire dalla predisposizione dei Piani di Emergenza”.

Da qui la giornata di formazione organizzata dall’Anci Abruzzo, il 15 marzo a Pineto, a partire dalle 9.30, nei locali del Teatro Polifunzionale Largo G. Fava. Al seminario prenderanno parte Luigi D’Angelo, Direttore ufficio coordinamento emergenze Dipartimento Protezione Civile nazionale, e Laura Albani, Responsabile Area Territorio e Infrastrutture, Ambiente, Protezione civile Anci nazionale. Tra gli interventi tecnici, relativi ai Piani di emergenza, quelli degli esperti di UmbriaProciv di Anci Umbria, (Silvio Ranieri, Anci Umbria, Francesca Procacci, Anci Umbriaprociv), che costituisce il sistema integrato di supporto per le attività di Protezione Civile dei comuni di quella regione. La Regione Abruzzo interverrà all’incontro con il sottosegretario della Regione Mario Mazzocca e con i vertici della Protezione Civile regionale.

(ANSA)