Nuovi casi di Coronavirus in Val Vibrata – ultimi aggiornamenti

  - Di Redazione

VAL VIBRATA – Sono tre i Comuni in cui si sono verificati nuovi casi di persone positive Covid 19 e che si trovano presso strutture ospedaliere. A comunicarlo sono gli stessi Sindaci. In mattinata il primo a rendere note le ultime notizie in merito è stato il Sindaco di Corropoli Dantino Vallese, attraverso la pagina ufficiale del sito del comune. Ha spiegato che, dopo ulteriori accertamenti svolti, e il paziente positivo al coronavirus non è residente nel comune di Corropoli, bensì in quello di Alba Adriatica e che ad oggi quindi registra solo due casi di pazienti colpiti dal virus. Il paziente in sede di ricovero ha comunicato il proprio domicilio nel comune di Corropoli dove svolge la propria attività lavorativa. Nelle ore pomeridiane arrivano ulteriori comunicazioni da parte di altri Sindaci. Quello di Nereto, Daniele Laurenzi, rende noto attraverso Facebook che altre due persone residenti a Nereto risultano positive Covid 19 e che si trovano presso strutture ospedaliere. A seguire anche il sindaco di Tortoreto, Domenico Piccioni, riferisce sempre tramite social il dato comunicato dalla ASL di un caso di positività al Covid 19 a carico di una persona residente. In queste ore i Sindaci hanno rassicurato la cittadinanza ricordando che il personale del servizio sanitario è preposto all’indagine epidemiologica, dunque provvederà a contattare tutte le persone che sono state a stretto contatto con i positivi al virus e ravvisata la necessità, la stessa Asl, avvia la sorveglianza sanitaria e l’isolamento fiduciario, mentre l’operatore sanitario esercita la sorveglianza attiva durante l’isolamento. Questa mappatura è fondamentale come è cruciale rispettare il divieto di uscire di casa se posti in quarantena.