L’Aquila, freddo record: -19 gradi

  - Di Alessandro Misson

PESCARA – Abruzzo nella morsa del gelo, dopo le frequenti nevicate dei giorni scorsi: in particolare nell’aquilano la temperatura è scesa quasi ovunque sotto zero, registrando anche -19,4 gradi sulla piana di Navelli. Sulla costa la temperatura è vicina allo zero e si segnala il pericolo di ghiaccio soprattutto sulle strade che non sono state pulite dalla neve nei giorni scorsi. Sono 2.000 al momento, secondo le stime dell’Azienda comprensoriale acquedottistica (Aca) di Pescara, le utenze rimaste senz’acqua: i problemi principali sono dovuti ai contatori ghiacciati: in corso di sostituzione almeno 1.500 unità. La situazione potrebbe tornare alla normalità entro le prossime 36 ore, tenendo conto dell’evolversi delle condizioni meteo. Scuole chiuse oggi in molti Comuni del pescarese e del chietino: un netto miglioramento delle condizioni meteo dovrebbe arrivare solo domani, con l’innalzamento delle temperature, ma già per la serata di venerdì si attende un’altra perturbazione che potrebbe portare ancora neve.