Incontriamoci alla piazzetta del Sole con L’IZS “Caporale”

  - Di Alessandro Misson

TERAMO – L’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise “G. Caporale” ha organizzato quattro serate (da giovedì 15 giugno a domenica 18 giugno) di divulgazione scientifica nel centro storico di Teramo, in uno spazio ancora troppo poco conosciuto qual è la caratteristica piazzetta del Sole: uno spazio che l’IZSAM, assieme all’Amministrazione teramana, sta contribuendo a riqualificare anche attraverso il recente allestimento del Museo del Gatto che durante la manifestazione “Incontriamoci in Piazzetta” rimarrà aperto, con ingresso libero. Le quattro serate rappresentano un’occasione d’incontro e dialogo con i cittadini per presentare in maniera divulgativa alcune delle attività che l’Istituto svolge per il benessere e la sanità animale, la sicurezza alimentare e ambientale, con il fine ultimo di tutelare i cittadini-consumatori. Nel corso degli appuntamenti verranno proiettati i cortometraggi vincitori delle sette edizioni del Premio Speciale IZSAM “G. Caporale”, organizzato nell’ambito del Premio “Gianni Di Venanzo”, per diffondere la sensibilità e la conoscenza nei confronti degli animali e del loro benessere. «L’Istituto che ho l’onore di presiedere è un ente di ricerca che si confronta quotidianamente con gli scienziati, le istituzioni e le autorità di controllo sanitario di tutto il mondo; i nostri ricercatori partecipano a tavoli scientifici nei quali si prendono decisioni importanti per la salute pubblica – ha dichiarato il presidente Manola Di Pasquale – sono davvero molteplici le attività svolte dall’Izs, spesso in silenzio. L’obiettivo della manifestazione è comunicare alla cittadinanza quanto facciamo, parlando di scienza e di salute pubblica in modo semplice e comprensibile per tutti». I temi che verranno dibattuti con inizio alle 20:45, riguardano l’utilizzo degli animali per il controllo dell’ambiente acquatico, i segnali che ci mandano i nostri amici a quattro zampe, il benessere animale per un futuro sostenibile e i consigli sulla corretta manipolazione e conservazione degli alimenti per cucinare in sicurezza.