Formazione, un milione di euro ai quattro Its abruzzesi

  - Di Alessandro Misson

PESCARA, 20 APR – In Italia l’80 per cento dei ragazzi che escono dagli Istituti tecnici superiori (Its) trova immediatamente lavoro. A Pescara, all’auditorium Flaiano, c’erano diverse centinaia di studenti delle quinte classi degli istituti superiori, provenienti da tutto l’Abruzzo, alla prima giornata di orientamento agli Istituti tecnici superiori operanti nella regione. In prima linea l’assessore alla Formazione, Marinella Sclocco, che ha sempre creduto in questo percorso formativo post-diploma. “Non a caso – ha affermato l’assessore – la Regione ha destinato un milione di euro al sistema degli Its che in Abruzzo hanno quattro indirizzi: moda a Pescara, meccanica a Lanciano, agroalimentare a Teramo ed efficienza energetica a L’Aquila. Si tratta di realtà didattiche importanti – ha proseguito – poiché consentono ai ragazzi di avere una preparazione specialistica che poi è quella richiesta maggiormente dal mercato del lavoro sia in Italia sia in Europa. Si genera un circuito virtuoso – ha spiegato Sclocco – poiché all’interno del percorso formativo ci sono le imprese che fanno conoscere in anticipo i propri fabbisogni di competenze. Così, i ragazzi, appena terminano gli studi, riescono a entrare quasi subito nel mondo del lavoro o in una delle imprese collegate agli Its o nel panorama complessivo delle aziende nazionali o europee”. Secondo l’assessore Sclocco “l’attività di orientamento è fondamentale poiché serve a sensibilizzare le famiglie che spesso sottovalutano a addirittura ignorano le potenzialità degli Istituti tecnici”. Intanto, domani, venerdì 21, dalle 9.30 alle ore 13, si replicherà all’Aquila, all’auditorium “Shigeru Ban” del conservatorio Casella in via Savini