Ferragosto: rafforzati i controlli

  - Di Veronica Marcattili

TERAMO – In vista del lungo ponte di Ferragosto, la Prefettura di Teramo ha messo a punto un piano di sicurezza specifico per tutelare al meglio turisti e cittadini.

La sicurezza delle persone in viaggio sarà garantita attraverso:

– un generale rafforzamento della vigilanza stradale (avvalendosi di tutte le Forze di Polizia, incluse la Polizia Provinciale e le Polizie locali nonché il personale ANAS abilitato a tali compiti), al fine di prevenire e reprimere le principali violazioni al Codice della strada quali l’elevata velocità, guida pericolosa, uso di alcool e sostanze psicotrope, ecc.;
– la pronta attivazione di dispositivi di soccorso dei VV.F. e del “118”, nonché di assistenza agli automobilisti, in caso di incidenti e/o situazioni emergenziali anche in autostrada, anche a cura del volontariato di protezione civile;
– la rimozione dei cantieri lungo i tratti autostradali e stradali nei periodi a maggior flusso di traffico;
– la pronta rilevazione degli incidenti, anche avvalendosi delle Polizie locali, per evitare la formazione di code e/o il blocco della circolazione.

Per quanto attiene, invece, ai correlati aspetti di ordine e di sicurezza pubblica, con apposita circolare prefettizia, è stato chiesto ai Sindaci, ribadendo la rilevanza della prossima festività del Ferragosto, di adottare le competenti misure di prevenzione in materia di sicurezza urbana (misure precauzionali in occasione di manifestazioni ed eventi pubblici, controlli amministrativi della regolarità delle licenze, verifica delle attività di pubblico spettacolo, ecc.) e di favorire l’apporto operativo ed informativo delle Polizie locali, allo scopo di accrescere l’efficacia delle attività dipolizia poste in essere sul territorio.

A quanti intraprenderanno viaggi in auto nei prossimi giorni la Prefettura raccomanda di acquisire preliminarmente informazioni sul traffico: sulla frequenza 103.3 FM di Isoradio o dai notiziariradiofonici di “Onda Verde”; sul sito internet www.cciss.it o http://mobile.cciss.it per cellulari e palmari o, ancora, sulla pagina 640 di Televideo.

Per informazioni durante il tragitto, il numerotelefonico gratuito “1518” è attivo 24 ore su 24.