Castel Castagna: 35mila presenze per la Casa di Babbo Natale

 

CASTEL CASTAGNA – Da attrazione per bimbi e genitori a brand del territorio. La seconda edizione della “Casa di Babbo Natale” a Castel Castagna si è rivelata un successo oltre ogni aspettativa, con tanto di proclamazione di “prodotto topico” in occasione della visita della scuola Spataro di Vasto (Chieti), nell’ambito del progetto “Abitare i luoghi” che ha coinvolto oltre 100 comuni di Abruzzo e Molise. La Casa di Babbo Natale è stata aperta dall’8 dicembre all’8 gennaio: superate ampiamente le 35mila presenze dell’anno scorso, con visitatori arrivati da Abruzzo, Marche e Lazio. “Un risultato che ci riempie di soddisfazione a fronte di un notevole impegno organizzativo – commenta il sindaco Rosanna De Antoniis – La Casa ha riscosso un grandissimo successo, richiamando anche comitive appositamente organizzate con pullman. Apprezzate dalle scuole le renne, la pista di pattinaggio su ghiaccio e il mercatino delle tipicità locali”. In visita anche l’attaccante del Milan Gianluca Lapadula con la famiglia.