Corropoli, è tornata, dopo due anni di pandemia, la festa del “21 di Maggio”

È ritornata, finalmente, la 'storica' festa della Madonna del Sabato Santo. Dopo la pausa causata dalla pandemia il 20 e 21 maggio a Corropoli tornano i solenni festeggiamenti con riti religiosi, banda di Ancarano fuochi d'artificio e un omaggio al cantante bolognese Lucio Dalla.

Giovedì 19 Maggio 2022

Corropoli

È ritornata, finalmente, la 'storica' festa della Madonna del Sabato Santo.

Dopo la pausa causata dalla pandemia il 20 e 21 maggio a Corropoli tornano i solenni festeggiamenti con riti religiosi, banda di Ancarano fuochi d'artificio e un omaggio al cantante bolognese Lucio Dalla. 

Si inizia alle 20 del 20 maggio con il raduno presso la statua della Madonna, posta sul muraglione all’ingresso del paese, di tutti i gruppi di fedeli che nel mese di maggio si riuniscono per recitare il rosario nelle varie zone del paese. Alle 20.30 processione verso il Santuario della Madonna del Sabato Santo con fiaccolata e recita del Rosario. Alle 21 Santa Messa della vigilia della festa. 

Sabato 21 maggio alle 8.30 la prima Messa. Alle 9 arrivo della Banda di Ancarano. Alle 11 Santa Messa seguita dalla solenne processione con il simulacro della Madonna del Sabato Santo accompagnata dalla banda. Al rientro in chiesa fragorosa batteria pirotecnica.

 Alle 18.30 Santa Messa e alle 21 il concerto musicale "Ciao Lucio", omaggio al grande e indimenticabile Lucio Dalla.

                      Serafino Di Monte