Cultura, Campli: prestigioso riconoscimento per lo scrittore Farnese Nicolino Farina

Prestigioso riconoscimento per il giornalista e scrittore di Campli Nicolino Farina (nella foto). Nella sala consiliare del Comune di Pontecorvo, provincia di Frosinone, si è svolta nei giorni scorsi la cerimonia finale del Premio Letterario Internazionale “18 maggio” organizzato dall’ANVM (associazione nazionale vittime delle marocchinate).

Lunedì 16 Maggio 2022

Campli

Prestigioso riconoscimento per il giornalista e scrittore di Campli Nicolino Farina (nella foto). Nella sala consiliare del Comune di Pontecorvo, provincia di Frosinone, si è svolta nei giorni scorsi la cerimonia finale del Premio Letterario Internazionale “18 maggio” organizzato dall’ANVM (associazione nazionale vittime delle marocchinate). 

Nicolino Farina si è classificato al secondo posto con la pubblicazione “Zona di Guerra 1915-1918”, edita da Artemia Nova Editrice. Al concorso, nella sezione prima guerra mondiale, hanno partecipato oltre cinquecento concorrenti provenienti da tutte le regioni italiani e da molti Paesi europei. Un'importante affermazione per Farina, autore di altri libri di successo, storico tra i più autorevoli e apprezzati non soltanto in Abruzzo, ma anche in Italia e all'estero.

                           Serafino Di Monte