Tortoreto, presentate ufficialmente le tre liste in lizza per le “comunali”

Presentate ufficialmente le tre liste in lizza alle elezioni comunali di Tortoreto che si svolgeranno domenica 12 giugno dalle 7 alle 23. Si voterà in dieci sezioni in contemporanea con le consultazioni per il referendum sulla giustizia.

Lunedì 16 Maggio 2022

Tortoreto

Presentate ufficialmente le tre liste in lizza alle elezioni comunali di Tortoreto che si svolgeranno domenica 12 giugno dalle 7 alle 23. Si voterà in dieci sezioni in contemporanea con le consultazioni per il referendum sulla giustizia. 

La prima lista, "Siamo Tortoreto", è guidata dal sindaco uscente Domenico Piccioni ed è formata da assessori e consiglieri uscenti. Candidato sindaco della seconda lista, "Tortoreto Più", è l'avvocato Libera D'Amelio. La terza lista, "Cambia Tortoreto",  è capeggiata dall'aspirante sindaco Nico Carusi. 

Ecco i nomi di tutti i candidati lista per lista.

LISTA SIAMO TORTORETO. Candidato sindaco Domenico Piccioni. Candidati consiglieri: Gessica Bortone, Maurizio Branciaroli, Lanfranco Cardinale, Loretta Ciaffoni, Dolores Cimini, Alessandra D’Antonio, Arianna Del Sordo, Marino Di Domenico, Fausto Di Eusebio, Massimo Figliola, Luigi Manno, Francesco Marconi, Angela Recinella, Luciano Ricchioni, Giorgio Ripani, Lorenzo Maria Romagnoli.

 

LISTA TORTORETO PIU’. Candidato sindaco Libera D’Amelio. Candidati consiglieri: Mauro Di Bonaventura, Brunilda Bala, Massimo Bianchi Carnevale, Valerio Ciuffini, Lorenzo Commisso, Severino D’Ascanio, Martina Del Sasso, Maria Maddalena Marconi, Giovanni Massi, Franco Moroni, Luca Palanca, Giuseppe Pelliccioni, Albertina Ricci, Andrea Scardecchia, Valeria Vallocchia, Valentina Vannucci.

 

LISTA CAMBIA TORTORETO. Candidato sindaco Nico Carusi. Candidati consiglieri: Franco Cartone, Anna Alcini, Sabrina Bellocchio, Stefano Bussolari, Claudio Cappelletti, Federica Carusi, Luca Cipolletti, Federica D’Antonio, Patrizia Di Gaetano, Roberto Di Lorenzo, Rosa Friello, Manuel Marcotuli, Monica Marsili, Alessandro Palumbo, Costantino Rapagnà, Patrizia Salvati.

                                                             Serafino Di Monte