Turismo, Campli, promozione turistica dei Monti Gemelli

Continua senza sosta la promozione turistica dei Monti Gemelli. Sabato scorso in una gremita sala consiliare a Palazzo Farnese di Campli sono state presentate le montagne dell’appennino in una raccolta denominata "Sognare d'appennino" di Angelo Monti, noto fotografo e scalatore. Presenti le autorità del comprensorio: dal presidente del CDA del Consorzio Turistico Monti Gemelli Enzo Lori al sindaco di Campli Federico Agostinelli (vedi foto), all'assessore del Comune di Civitella e delegato provinciale Gennarino Di Lorenzo, al consigliere delegato alla tutela e valorizzazione del patrimonio Montano Pietro Adriani.

Martedì 10 Maggio 2022

Campli

Continua senza sosta la promozione turistica dei Monti Gemelli. Sabato scorso in una gremita sala consiliare a Palazzo Farnese di Campli sono state presentate le montagne dell’appennino in una raccolta denominata "Sognare d'appennino" di Angelo Monti, noto fotografo e scalatore. Presenti le autorità del comprensorio: dal presidente del CDA del Consorzio Turistico Monti Gemelli Enzo Lori al sindaco di Campli Federico Agostinelli (vedi foto), all'assessore del Comune di Civitella e delegato provinciale Gennarino Di Lorenzo, al consigliere delegato alla tutela e valorizzazione del patrimonio Montano Pietro Adriani. La neonata sezione CAI Val Vibrata-Monti Gemelli, attiva sul territorio tutto l'anno, ha sottolineato come l'interesse per la montagna sia cresciuto.

Per tal motivo le passate edizioni denominate "Campli Mountain Festival" daranno posto quest'anno al "Festival dei Monti Gemelli" per denotare il forte senso di appartenenza territoriale e il coinvolgimento di tutti i comuni montani (Campli, Civitella del Tronto, Valle Castellana). Venerdi prossimo il programma prevede l'intitolazione del sentiero 409 (da Villa Lempa alla radura delle Casermette) al giornalista e conduttore radiofonico siciliano Peppino Impastato, assassinato da Cosa Nostra il 9 maggio 1978. Saranno presenti il fratello Giovanni e tutte le scuole del comprensorio di Civitella del Tronto. 

Domenica 15 maggio la prima escursione del programma che prevede un trekking di media difficoltà (percorso di circa quattro ore) sulla montagna di Campli. Si parte nell'antistante piazza di Battaglia nei pressi della ex scuola elementare per arrivare in prossimità della cima del Foltrone e scendere dalla parte del Monticchio lungo un anello tracciato dal Cai. Il periodo sarà favorevole per ammirare la fioritura delle "peonie selvatiche", fiori di estrema bellezza con rari esemplari presenti sul Foltrone. Verranno illustrate durante il percorso le intatte neviere del Monticchio, preziose fabbriche del ghiaccio fino agli inizi del '900.

Neviere e nevaroli saranno materia di programma del Festival dei Monti Gemelli con tavola rotonda sabato 21 maggio ore18 sempre a Battaglia. Per qualsiasi informazione sull'escursione si può contattare l'ufficio turistico del Comune di Campli, aperto tutti i giorni tutto l'anno, al numero 0861 5601207.

                    Serafino Di Monte