ASP2: Rurabilandia protagonista a La Notte Europea della Ricerca dell’Università d’Annunzio

Rurabilandia, la fattoria didattica e sociale dell’Asp 2 Teramo di Atri, partecipa a ‘La Notte dei ricercatori 2021’ che si svolgerà venerdì 24 settembre nel Giardino dei Semplici all’interno del campus dell’Università d’Annunzio a Chieti. “Saremo presenti con un nostro punto dimostrativo e informativo – ha spiegato Antonio Samuele, componente del Consiglio di Amministrazione dell’Asp 2 -, dalle 16 alle 20, dove i ragazzi del laboratorio del pane, della guida nell'orto, con la guida dello psicologo e della cuoca e in collaborazione con la struttura Asp 2, mostreranno ai visitatori i benefici dell’agricoltura sociale per l’inserimento nel mondo del lavoro delle persone con disabilità.

Mercoledì 22 Settembre 2021

Atri

Rurabilandia, la fattoria didattica e sociale dell’Asp 2 Teramo di Atri, partecipa a ‘La Notte dei ricercatori 2021’ che si svolgerà venerdì 24 settembre nel Giardino dei Semplici all’interno del campus dell’Università d’Annunzio a Chieti. “Saremo presenti con un nostro punto dimostrativo e informativo – ha spiegato Antonio Samuele, componente del Consiglio di Amministrazione dell’Asp 2 -, dalle 16 alle 20, dove i ragazzi del laboratorio del pane, della guida nell'orto, con la guida dello psicologo e della cuoca e in collaborazione con la struttura Asp 2, mostreranno ai visitatori i benefici dell’agricoltura sociale per l’inserimento nel mondo del lavoro delle persone con disabilità. Un progetto che portiamo avanti grazie alla nostra azienda agraria che porta il nome del benefattore Domenico Ricciconti”. La partecipazione di Rurabilandia e dell’Azienda Agraria Orfanotrofio femminile Ricciconti è stata possibile grazie alla sinergia con Danilo Merz, direttore di Coldiretti Abruzzo e alla Università Gabriele d’Annunzio che hanno voluto la partecipazione di una azienda agricola fortemente impegnata nel sociale. “Ringraziamo le Istituzioni che ci hanno voluto al loro fianco – ha dichiarato Federica Rompicapo, membro del Cda –. Si tratta di un altro passo avanti per mostrare che l’agricoltura è una risorsa fondamentale per il sistema paese e per le persone con disabilità. Questa è solo una delle tante iniziative che abbiamo realizzato a pochi mesi dal nostro insediamento. Penso alle convenzioni con gli istituti agrari, con Coldiretti per la semina di grano duro e colza biologica, con il Coni per avviare i ragazzi disabili allo sport, ai laboratori di canto e teatro che vanno a completare una offerta formativa che non ha eguali sul territorio”.

Il punto-stand di Rurabilandia ospiterà Lorella Centorame del laboratorio del pane assieme alla cuoca Patrizia Dell’Orletta, Andrea Di Stefano che parlerà delle coltivazioni della fattoria con lo psicologo Domenico Meloni e da Mattia Cervoni, responsabile della ristorazione di Rurabilandia.

“Sono particolarmente soddisfatta per questa partecipazione che vede innalzarsi ulteriormente la qualità del nostro rapporto con le Istituzioni dell’istruzione – ha dichiarato il Presidente Giulia Palestini –. Dopo le scuole elementari, medie e superiori, il nostro progetto sbarca nella più prestigiosa Sede universitaria della regione: uno stimolo a fare ancora di più e meglio”.