Made in Arsita, ecco il "cartellone" estivo

Il "bacucchese" è il dialetto di Arsita; Bacucco, antico nome del paese da " Bacuccum ". #likeabacucchese è l'hastag delle manifestazioni presentate questa mattina in Provincia dalla sindaca Catiuscia Cacciatore e da Caterina Cacciatore (associazione Altofino), Edoardo Ferrante Pro loco, il presidente del Parco Gran Sasso Monti della Laga, Tommaso Navarra; Filippo Lucci, presidente del Consorzio Punto Europa.

Venerdì 23 Luglio 2021

ARSITA

Il "bacucchese" è il dialetto di Arsita; Bacucco, antico nome del paese da " Bacuccum ". #likeabacucchese è l'hastag delle manifestazioni presentate questa mattina in Provincia dalla sindaca Catiuscia Cacciatore e da Caterina Cacciatore (associazione Altofino), Edoardo Ferrante Pro loco, il presidente del Parco Gran Sasso Monti della Laga, Tommaso Navarra;  Filippo Lucci, presidente del Consorzio Punto Europa. Un tuffo nella tradizione storica, artistica e culturale del borgo e del suo territorio; un’occasione unica di turismo esperienziale che consente al visitatori di entrare in una relazione autentica e diretta con la popolazione locale e che dà loro la possibilità di sperimentare un’accoglienza vera e non convenzionale.

 

Essa propone ai partecipanti un tuffo nella tradizione storica, artistica e culturale del nostro borgo e del suo territorio; un’occasione unica di turismo esperienziale che consente al visitatori di entrare in una relazione autentica e diretta con la popolazione locale e che dà loro la possibilità di sperimentare un’accoglienza vera e non convenzionale.

 

L’iniziativa rappresenta un momento emblematico del “Made in Arsita”.

 

Essa si articola in un cammino ideale sulle tracce di coloro che anticamente arrivavano dalla campagna per giungere alle fiere cittadine e rurali, e che si snoda tra i sentieri e luoghi di notevole pregio paesaggistico e ambientale, in un percorso in piena sintonia con la natura e reso ancora più prezioso dalla visita a siti storici tra i quali il Mulino di Francesco, nonché oasi naturalistiche tra cui primeggiano le sorgenti del fiume Fino e la mitica fonte di San Giovanni.

 

Gli eventi saranno arricchiti da momenti musicali – il Dlen Dlen Festival – e culturali, in primis la rassegna letteraria Una Valle che Legge.

 

Di seguito si presentano i prossimi eventi dell’estate 2021, ricordando che essi fanno seguito a quelli già realizzati finora:

- 13 giugno: l’Anello del Vecchio Cimitero.

- 20 giugno: la Transumanza Verticale Arsitana.

- 27 giugno: San Giovanni: il fuoco, l’acqua, le erbe solstiziali.

 

 

 

 

 

 

 

 

NEL CUORE DEL PARCO – 25 luglio

 

Un evento di una delicatezza unica!

Per comprendere la montagna bisogna prima rispettarla ed essere pronti all’ascolto attivo, le note musicali faranno il resto. Prima in cammino, poi sdraiati e rilassati per vivere un’esperienza di forte impatto emotivo.

 

PROGRAMMA:
Si prevedono momenti di ascolto di opere di musica classica ai piedi della vetta del Monte Coppe, presso il Rifugio Fonte Torricella a quota 1700 metri.

Si partirà da Arsita e si proseguirà fino ad arrivare a Rigopiano presso “Fonte della Creta” dove sarà organizzato lo “sdjiuno”; successivamente avrà inizio la passeggiata verso il Rifugio.

La passeggiata sarà coronata con un “Pranzo in Vetta”.

A ciascun viaggiatore saranno consegnate all’ingresso due “bags” contenenti:

* Un pass a forma di spilla da mostrare allo staff.

* Lo “sdjiuno” (per la prima tappa a Fonte della Creta – ex “Camping Siella”);
* Il pranzo da consumare una volta arrivati a destinazione.

* Due bottigliette d’acqua (vino, birra e altre bevande non incluse).

 

Vi chiediamo di esser cordiali con ciascun viaggiatore e rispettosi nei riguardi della natura circostante. Evitiamo di gettare i rifiuti a terra!

Per questa camminata, di media difficoltà, si consigliano abbigliamento comodo, uno zaino con un eventuale cambio e calzature adatte.

Quota di partecipazione:

€20 per i soci

€25 per i non tesserati all’Associazione

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA – EVENTI A NUMERO CHIUSO.

ORARI:
° ore 7:30 ritrovo presso piazza Vittorio Veneto ad Arsita e partenza con le proprie auto verso Rigopiano;

° ore 8:30 secondo ritrovo presso Fonte della Creta (ex “Camping Siella”) in località Rigopiano e “sdjiuno” Arsitano;

° percorso di circa 4 km verso il Monte Coppe;

° concerto in vetta (Rifugio Fonte Torricella, 1700 metri);

° pranzo a fine concerto;

° l’evento si conclude a fine pranzo, al cui seguito ogni partecipante potrà far ritorno autonomamente alle proprie auto.

 

INFO E PRENOTAZIONI: eventi@viviarsita.it

Edoardo 3311507598 Cristina 3291907712

Strutture ricettive e alloggi disponibili su www.viviarsita.it 

Le prenotazioni chiuderanno non appena sarà raggiunto il limite massimo di partecipanti.
Si richiede di arrivare qualche minuto prima dell’orario stabilito in modo da poter svolgere con calma le operazioni di pagamento e firma dell’autocertificazione.
È obbligatorio l’uso della mascherina. Si consiglia di portare con sé guanti oppure gel/salviette igienizzanti.

L’evento verrà svolto nel rispetto delle disposizioni previste per il contenimento dei contagi da SARS-CoV2.

In caso di maltempo non sarà possibile rinviare l’evento ad altra data o in altra location.
Consigliamo di seguire tale iniziativa sui social per tutti gli eventuali aggiornamenti per quanto concerne le condizioni meteo e le conseguenti decisioni organizzative.

DLEN DLEN FESTIVAL – 1 e 14 agosto 2021

 

 

 “A me piace passare le serate con la compagnia giusta e una chitarrina DlenDlen!”

È questo il motto del DlenDlen Festival, ideato da un gruppo di ragazzi, “I Conviviali”, in memoria di Amedeo Trignani, scomparso nel 2011, le cui parole abbiamo riportato poco sopra.

L’evento si contraddistingue per la semplicità del programma musicale proposto, leggero e fruibile da ogni ascoltatore.

L’edizione 2021 del Festival può essere definita “itinerante”, dal momento che si sviluppa nel tempo, articolandosi in diversi appuntamenti su più giornate.

 

ARTISTI 1 AGOSTO:

- Scarda

- Via delle Indecisioni

- ELAM 900

- Annibale

- Francesco Colombo

- Peppe Tboy Dj set

 

ARTISTI 14 AGOSTO:

- Tricarico

- Mobili Trignani

- Gianluca Di Marcoberardino

- Stefano Di Nucci

- Sons of Revolution

- Mattia Dj set

 

PROGRAMMA:
- Le sessioni musicali live cominceranno intorno alle ore 19:00, approfittando della luce del tramonto.

- Si potrà accedere alle aree concerto solo ed esclusivamente a piedi.

- Sarà possibile scegliere il pacchetto desiderato (live+cena o live+consumazione)

- A ciascun partecipante sarà consegnato all’ingresso:

* un pass da mostrare allo staff;

* il braccialetto per entrare e uscire dall’area concerto;

* un coupon per ritirare la consumazione scelta o la cena.

 

ORARI:
* ore 18:00: apertura stand;

* ore 19:00: sessioni musicali live;

* l’evento si concluderà alla fine del concerto, al cui seguito ogni partecipante potrà far ritorno autonomamente alla propria auto.

 

Gli stand enogastronomici sono a cura dell’organizzazione

Vi chiediamo di esser cordiali con ciascun viaggiatore e rispettosi nei riguardi della natura circostante. Evitiamo di gettare i rifiuti a terra!

Quota di partecipazione:

€25 live + cena

€15 live + consumazione

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA, EVENTO A NUMERO CHIUSO.

UNA VALLE CHE LEGGE – 2 agosto 2021

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’Associazione Altofino, con il patrocinio del Comune di Arsita, dei Comuni della Valfino, della ProLoco di Arsita e dell’Istituto Comprensivo “Valle del Fino” organizza ad Arsita una rassegna letteraria che vede la partecipazione di noti autori del panorama regionale e nazionale.

Nella cornice del centro storico del borgo e con il supporto di una voce narrante, la rassegna intende offrire ai partecipanti una riflessione intorno ad alcuni temi-chiave riguardanti l’uomo e il suo interagire con il mondo e la natura, nello spazio e nel tempo.

I temi al centro degli incontri varieranno con cadenza mensile.

La manifestazione ha la finalità di contribuire alla promozione del libro quale compagno di viaggio, strumento di riflessione comune, scambio e incontro culturale, nella prospettiva di favorire la socialità e la mutua conoscenza.

 

Il primo incontro sarà il prossimo 2 agosto 2021 con FRANCO ARMINIO.