Arte e musica per la 46^edizione della Sagra della Porchetta di Campli

  - Di Veronica Marcattili

CAMPLI – Tutto pronto per la 46° edizione della Sagra della Porchetta italica di Campli. La manifestazione si svolgera’ dal 18 al 22 agosto, con la partecipazione di 10 maestri porchettai locali: Nicolino Mercurii di Colledara (Vincitore 2016), Luciano Bosica di Teramo, Lucio Di Stefano di Colledara, Massimo Fagioli di Campli, Fulvio Pallotta di Campli, Daniele Bosica di Castellalto, Viro Galliè di Nereto, Raffaele Venditti di Luco dei Marsi, Emidio Falasca di Teramo e Loretta Lelii de La Traversa di Campli.
L’attesa cresce per la cerimonia del taglio del nastro che si svolgerà giovedì 18 agosto alle 19.00 nella piazza principale della cittadina camplese, alla presenza del Sindaco Pietro Quaresimale, il presidente della Proloco Pierluigi Tenerelli, il Consigliere Provinciale Federico Agostinelli ed il Consigliere Regione Abruzzo Sandro Mariani.
Lo scorso anno l’evento ha visto la partecipazione di 10 porchettai ed ha registrato più di 100.000 presenze e ben 300 porchette servite.

La Sagra della Porchetta italica di Campli si sta dimostrando un evento in continua crescita. La coppa del primo classificato è andata al porchettaio Nicolino Mercurii, seguito da Massimo Fagioli, mentre il terzo premio è stato assegnato a Emidio Falasca. Sempre al maestro porchettaio Nicolino Mercurii è stato assegnato il premio speciale della critica.
Venerdì a giudicare la porchetta saranno giornalisti e blogger, il sabato sarà la volta degli sponsor, domenica della giuria popolare e della giuria della critica “Premio speciale Prof. Nicola Biagio Natali” mentre il lunedì quella dei ristoratori ed enologi.
Anche quest’anno sarà assegnato il premio il premio speciale della critica, dedicato alla memoria di Nicola Biagio Natali, presidente storico della giuria scomparso, che quest’anno sarà il “Sigillo del Guerriero” originale creazione Formeoro del maestro orafo camplese Massimo D’Amario, dedicata al territorio di Campli con lo scopo di valorizzare l’identità storica e culturale.
Ma Campli non è solo buon cibo, ma anche buona musica ogni sera, presentazioni di libri, arte e memoria storica. Nella serata inaugurale sarà infatti intitolata la Sala Multimediale dell’Ufficio Turistico di Campli alla memoria di Giammario Sgattoni, poeta, scrittore, umanista, amico di Campli e della sua storica sagra, cultore e divulgatore del patrimonio culturale e turistico abruzzese (1931-2007) a dieci anni dalla scomparsa. Inoltre ogni sera sarà valorizzato uno scrittore locale con la presentazione del suo libro e sarà inoltre possibile visitare fino al 30 Agosto al Palazzo Lucque (ex scuola elementare, Largo Tempera) la mostra d’arte contemporanea “Ek-stasis”, con le opere di Federico Brenda, Romeo Marian Chebac, Lorenzo Ciavaglia, Antonio Giusti, Georigios Poyiatzis.

Inoltre presso la sala multimediale dell’Ufficio Turistico si terrà l’esposizione del “Sigillo del Guerriero” del maestro orafo camplese Massimo D’Amario.

Interessante sarà anche l’evento organizzato dall’associazione ASD Monti Gemelli Bike, presidente Enzo Iachetti, col suo 4^ raduno in mountain bike “Cicloturistica città di Campli”.

Domenica 20 agosto dalle 9.00 si darà il via a un percorso cicloturistico in mountain bike di 34 km da località Cappuccini, con iscrizione dalle ore 8.00. All’evento sono annessi anche servizi quali doccia, pranzo con degustazione della Porchetta Camplese e birra party. ( info: 366/5216831 – 347/6918139 )

Maggiore anche l’attenzione verso il visitatore, infatti all’arrivo delle auto nei diversi parcheggi gratuiti messi a disposizione sarà distribuita una brochure con la piantina della manifestazione, con la quale si potrà scegliere dove acquistare la porchetta, dove sedersi, che musica ascoltare, i monumenti di Campli da visitare. Inoltre dalle h 19:00 alle 1:00 sarà messo a disposizione il servizio di tram navette gratuite che raccoglieranno i visitatori dai parcheggi messi a disposizione.

PROGRAMMA MUSICALE

Venerdì 18 agosto h.21.30
P.zza V. Emanuele – Aura (Rock – Pop – Funky)
P.zza S. Francesco (Area disco) – Spaghetti Rocchenroll (Rock’n’roll) e a seguire DJ set
Largo Brunetti – Gli ingenui (Classici italiani)

Sabato 19 agosto h.21.30
P.zza V. Emanuele – Le Rimmel (Rock’n’roll)
P.zza S. Francesco (Area disco) – Mistolana (Folk) e a seguire DJ set
Largo Brunetti – Empty Space (Rock – Pop)

Domenica 20 agosto h.21.30
P.zza V. Emanuele – Screenshot (Rock)
P.zza S. Francesco (Area disco) – Direzioni Parallele (Classici italiani) e a seguire DJ set
Largo Brunetti – Turan Turan (Cover italiane)

Lunedì 21 agosto h.21.30
P.zza V. Emanuele – Luca Pilotti e i Media Sound (Folk)
P.zza S. Francesco (Area disco) – Mo Better Band e a seguire DJ Vangelis
Largo Brunetti – The Greed Leaves

Martedì 22 agosto h.21.30
P.zza V. Emanuele – Distretto 13 (Rock)
P.zza S. Francesco (Area disco) – I disperati (Folk – Rock) e a seguire DJ Vangelis
Largo Brunetti – DJ set