Teramo, cade il muraglione in cemento di via Pò

  - Di eli

Colpo d’occhio positivamente impattante per i lavori su via Po che avanzano e che iniziano a rendere l’idea di quella che sarà poi, da ultimo, la portata dell’intervento. Procede infatti l’abbattimento del primo lotto del  muraglione, vale a dire la porzione che più direttamente interessa l’intersezione con via Arno, restituendo la visuale di quanto, per decenni, dal discusso muraglione veniva celato. Come dire, una visuale decisamente nuova, dal respiro più “aperto”, meno opprimente e meno grigia di quanto invece apparisse solo fino a qualche giorno fa.
«<In questa fase  dei lavori che interessa il primo dei due lotti in cui è stato articolato l’intervento – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici, Giorgio Di Giovangiacomo –, i tempi sono inevitabilmente più lunghi rispetto  a quelli che verranno richiesti dalla fase successiva».

Leggi l’articolo sul Quotidiano La Città, oggi in edicola.