Brucchi su facebook lancia una bella iniziativa

  - Di eli

Non pago di essere Sindaco della città reale, Brucchi sta cercando di diventare Sindaco anche di quella virtuale, tanto che ha già cominciato a dettare le sue ordinanze: «Facebook è un grande strumento di comunicazione. Purtroppo c’e chi lo utilizza in maniera distorta e non ha il coraggio di farsi riconoscere. Propongo una iniziativa: bandiamo tutti i nickname, togliamo l’amicizia a chi non ha il coraggio di farsi riconoscere, segnaliamo chi si nasconde dietro false identita’!!!!». Alla condivisibilissima iniziativa, il Sindaco farà seguire la nascita di un gruppo, che mira a bannare tutti i falsi nick. Che sono, in rete, una vera piaga. Non è stato bannato, invece, l’amico Filippo Flocco, ma ha ricevuto una tiratina d’orecchie dalla rete perché lui, a differenza dei tanti “falsi”, la faccia  ce l’ha messa davvero. E non solo quella.