Alba, Antonio Ricci presenta la due giorni delle Veline

Prende il via questa sera e si concluderà domani sera,  la registrazione del programma televisivo Veline ad Alba Adriatica ed il benvenuto al regista Antonio Ricci, lo hanno dato nella sala consiliare del Comune il sindaco Franchino Giovannelli assieme al vicesindaco ed assessore alla Cultura Giuliano De Berardinis, l’assessore al Turismo Pierluigi Marziale ed una buona rappresentanza dell’amministrazione.
“Ricci è una leggenda. Approfittiamo di questa occasione per promuovere il territorio albense, presentando una cartolina che spero si evidenzi per quelle che sono le nostre virtù naturali, bellezza, accoglienza, ospitalità e servizi efficienti”, ha dichiarato il primo cittadino Giovannelli ringraziando le Associazioni che hanno sponsorizzato l’evento, “questa è una vetrina importantissima ed appena ci è stata proposta questa occasione, l’abbiamo presa al volo”.
Felice del trattamento ricevuto al suo arrivo e dei commenti entusiasti dei sui collaboratori che da giorni si trovano ad Alba Adriatica, Antonio Ricci ha paragonato la località della riviera teramana a quella in cui risiede, Alasso, parlando di destagionalizzazione del turismo ed attenzione al territorio, “qui avete possibilità enormi e spazi vasti per poter fare tutto quello che volete. Vedo le potenzialità di un paese aperto, non commettete l’errore che hanno fatto in Liguria, cementificando senza criterio”.

Lascia un commento