A Pescara la presentazione del Dossier Statistico Immigrazione

  - Di Veronica Marcattili

PESCARA – Si terrà a Pescara il 25 ottobre la presentazione ufficiale della 28a edizione del Dossier Statistico Immigrazione a cura di Idos, Centro Studi e Ricerche sull’Immigrazione, in collaborazione con la Cooperativa Lo Spazio delle Idee e la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Chieti e Pescara. Dopo l’introduzione di Carmine Salce, Vice Presidente della Camera di Commercio di Pescara, i contenuti del dossier saranno illustrati con un video di presentazione e commentati da Franco Pittau di Idos, Luigi Gaffuri dell’Università de L’Aquila, dal Consigliere Provinciale Leyla Kechoud, dal Responsabile Immigrazione CGIL Patrick Goubadia, da Graziano di Costano, Segretario Regionale CNA Abruzzo, dalla Pastora della Chiesa Valdese Greetje Van Der Veer, da Don Marco Pagniello di Caritas Pescara e da Raimondo Pascale, Responsabile progetti della Regione Abruzzo. Le conclusioni saranno affidate a Marco Alessandrini, Sindaco di Pescara.

“Straniero 1 studente su 10, ma in 3 casi su 5 è nato in Italia” questa l’anticipazione diffusa il mese scorso dai curatori del Dossier, la cui realizzazione si deve fra l’altro a fondi dell’8 per mille della Chiesa valdese (Unione delle chiese metodiste e valdesi), e si avvale di numerose partnership. Fra i dati, emerge la quota sempre più ampia di alunni stranieri che sono nati in Italia, le cosiddette “seconde generazioni”, che spesso riconoscono l’italiano come propria lingua madre, vivono con e come i coetanei italiani e si sentono tali a tutti gli effetti, condividendo con loro ogni cosa eccetto la cittadinanza. Scopo del Dossier è di fornire un’informazione corretta e quanto più possibile completa sul fenomeno migratorio. L’appuntamento è alla Camera di Commercio di Chieti e Pescara, in Via Conte di Ruvo n.2, alle 11.15. Il Dossier sarà presentato in contemporanea in tutta Italia; corredato da una scheda di sintesi, verrà distribuito ai partecipanti fino ad esaurimento copie.